Playlist finlandese di San Valentino

Hyvää ystävänpäivää, buona giornata dell’amicizia cari lettori! Come leggete nel mio post su Facebook qui accanto, San Valentino si è diffuso in Finlandia solamente a partire dagli anni ’80 e, più che essere la feste degli innamorati, è la festa dedicata all’affetto verso amici e familiari. Visto il successo della playlist natalizia, vi propongo 5 (+1) celebri canzoni d’amore finlandesi.

Buon ascolto!

San Valentino 2021: a sinistra cuore di ombre e muro dell’amore fatto con pezzi di ghiaccio decorati (Kuhmo); al centro noi con le piste da sci di Tahko sullo sfondo; a destra piatto con salmone al forno, insalata di salmone, rucola, olive, puré, zucca, pane di patate e sotto tortine con quark ai frutti di bosco.

  • Romanssi (1987)- Creatura quasi celestiale , la ragazza dagli occhi blu del cantante e attore Leif Wager (1922-2002) fa dimenticare al suo amante tutti i pensieri con la sua sola presenza. Amore platonico.
  • Joka päivä ja jokaikinen yö– “[…] Accanto a te oso a malapena respirare/ Per te berrei il veleno, e ferrerei gli orsi […]”. Uscita nel 1986 all’interno dell’album Valkoinen kupla (“Bolla bianca”), Ogni giorno e ogni notte è uno dei classici della celeberrima rock band Eppu Normaali. Amore sognatore.
  • Paratiisi (1973)- L’appasionata storia d’amore composta da Rauli ‘Badding’ Somerjoki si consuma al chiaro di luna, tra la sabbia, il canto degli uccelli e il rumore delle onde. Insomma, come dice il titolo, un vero e proprio paradiso. Amore romantico.
  • Joutsenlaulu (1984)- Struggente canzone che da voce alla tristezza e alla solitudine di chi è rimasto senza amore per cause di forza maggiore. Ispirata alla vicenda della zia di Jussi Hakulinen, membro degli Yö, rimasta sola dopo la morte del marito e il trasferimeto dei figli, “Il canto del cigno” fa riferimento alla credenza che il cigno canti solo nell’attimo prima di morire. Amore eterno.
  • Pyhä toimitus (1985)- Lo abbiamo incontrato nella playlist natalizia con la dissacrante canzone sul prosciutto di Natale e adesso lo ritroviamo col singolo “Rito sacro”, un inno all’appagamento dei sensi: contro il grigiore della vita che c’è fuori (o dentro la propria testa) Juice Leskinen invita ad abbandonarsi all’ebrezza del vino e del sesso per sentirsi davvero vivi. Amore carnale.

La lista sarebbe lunga ma ho cercato di circoscriverla preferendo le canzoni in finlandese a quelle in inglese. Per chi fosse curioso consiglio di ascoltare ad esempio Häävalssi di Akseli e Eliina, Päivänsäde ja meninkäinen, Tahdon rakastella sinua, Vuosisadan rakkaustarina, Nellyn palmikko, Sinua sinua rakastan oppure in inglese I will stay degli Hurricanes o qualsiasi canzone della band heavy metal Him… A tal proposito, vi voglio lasciare con questa.

  • Funeral of hearts (2003)- Dopo una playlist per così dire “classica” non potevo non mettere una delle mie canzoni preferite della celeberrima band di Ville Valo. “L’amore è il funerale dei cuori, un’ode alla crudeltà, quando gli angeli piangono sangue sui fiori del male in procinto di sbocciare”. Godetevi questa poesia degli HIM sull’amore e il dolore. Amore struggente.

San Valentino= Ystävänpäivä

Amore= Rakkaus

Ti amo= Minä rakastan sinua

Cuore= Sydän

Bacio= Suudelma; Baciare= Suudella

Canzone d’amore= Rakkauslaulu


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...