Studiare il finlandese: risorse e consigli

A gran richiesta ecco un articolo con alcune informazioni utili per chi vuole cimentarsi nello studio del finlandese, una lingua sì difficile, ma non impossibile! Armatevi di coraggio e pazienza e immergetevi nella grammatica di questa lingua tanto tosta quanto affascinante. Tsemppiä!

Leggete anche Introduzione alla lingua finlandese

PERCHÉ STUDIARE IL FINLANDESE

  • Perché non farlo? È una lingua armonica, ricca, complessa, espressione di un popolo antico e affascinante. Il finlandese è parlato da quasi 5 milioni di persone e studiato in ben 80 università estere. È una lingua relativamente piccola e proprio per questo offre spesso più possibilità ai suoi parlanti, ad esempio in termini di opportunità di studio e formazione. Scegliere di studiare una lingua minoritaria significa specializzarsi in qualcosa di nicchia che talvolta può portare a grandi soddisfazioni lavorative e personali. Fate due conti: quanti sono gli italiani che parlano il finlandese e quanti quelli che parlano l’inglese? La differenza in termini di competitività è notevole. Tuttavia è pur vero che le lingue minoritarie circoscrivono molto il campo d’azione e le possibilità lavorative.
  • Per promuovere la pluralità linguistica a fronte di un appiattimento mondiale sull’inglese. È importante riscoprire e proteggere la ricchezza trasmessa da tutte le lingue del mondo.
  • Per trasferirvi in Finlandia: per integrarsi, per lavorare, per rispetto del Paese ospitante, per comprenderne meglio la cultura e le usanze. Perché l’immigrato che impara la lingua locale non perde la propria identità ma la arricchisce.

Che lo facciate per una buona causa, per curiosità o per necessità,
studiare il finlandese è sempre un’ottima scelta.

COME STUDIARE IL FINLANDESE

  • Facendo tabula rasa dei pregiudizi del tipo “oddio, ma è difficilissimo, non ce la farò mai!”. Come tutte le lingue ci sono aspetti più semplici e altri più difficili. Qualcosa vi tornerà immediatamente, qualcos’altro no (tipo l’uso del complemento oggetto…)
  • Con pazienza, perseveranza e tanto studio individuale
  • Ascoltando i parlanti (musica, notizie, film, ecc.) e leggendo (testi di canzoni, notizie semplificate, brevi libri, ecc.). Immergetevi nella lingua.
  • Sforzandovi di parlare finandese il più possibile e facendo tanti errori. Usate la lingua in tutte le situazioni. Buttatevi e non scoraggiatevi se vi rispondono in inglese.
  • Per raggiungere un buon livello consiglio vivamente di affiancare al materiale online per lo studio individuale un corso serio con insegnante madrelingua

DOVE STUDIARE IL FINLANDESE

  • Università italiane
    • Università degli Studi di Napoli – L’Orientale. Dipartimento di Studi Letterari, Linguistici e Comparati
    • Università degli Studi di Firenze. Dipartimento di Lingue, Letterature e Studi Interculturali
    • Alma Mater Studiorum Università di Bologna. Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne
    • Oltre che partecipare al programma Erasmus, gli studenti universitari che studiano finlandese all’estero possono fare richiesta per i corsi estivi organizzati da CIMO/EDUFI in Finlandia (corsi estivi, corsi di traduzione) e per i tirocini di Suomea Suomessa. Occasioni importantissime di formazione personale e linguistica. Fortemente consigliati.

  • Corsi a pagamento in Finlandia
    • molti kansalaisopistot (università popolari) offrono corsi di vari livelli
    • molte università finlandesi offrono corsi estivi aperti a tutti sia in presenza, sia online. Consultate le pagine delle varie università
    • qui un sito utile per vedere i corsi offerti da alcune città finlandesi (anche online)

  • Corsi gratuiti in Finlandia
    • rivolgetevi ai centri multiculturali locali (ad es. a Jyväskylä c’è GLORIA che offre aiuto nello studio del finlandese agli immigrati)

  • In base alle necessità, da valutare anche l’opzione lezioni private con madrelingua

MATERIALI

  • Materiali cartacei
    • Suomen mestari (libri di testo per tutti i livelli)
    • Puhutaan suomea (rivista per studenti di finlandese con annesso sito web. Interessanti letture graduate, esercizi. Fortemente consigliato)

Sentitevi liberi di aggiungere altre risorse all’elenco.
Io lo terrò aggiornato inserendo i materiali che mi capitano via via sottomano.


2 risposte a "Studiare il finlandese: risorse e consigli"

  1. Grazie Giulia per le tue indicazioni. Amo la Finlandia e nel passato ho vissuto molte esperienze con scuole di Kemi nei Programmi Socrates Comenius. Ho sempre nostalgia degli amici, dei paesaggi e delle atmosfere. Trovo che la lingua finlandese abbia una bellissima musicalità….

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...